MASTER DI II LIVELLO
Governance Innovativa dei Sistemi Urbani Multietnici

Obiettivi e sbocchi professionali

Il Master in Governance innovativa dei sistemi urbani multietnici è un Master di secondo livello volto a rafforzare le competenze di progettazione e gestione di sistemi urbani complessi.
Il Master, rivolto principalmente a funzionari e dirigenti della P.A., è uno strumento di preparazione di alto livello nei processi di sviluppo per il raggiungimento dell’Obiettivo stabilito dall’ONU per il 2030: fare delle città luoghi più sicuri, inclusivi e sostenibili.
Il Master si rivolge anche a esperti di urbanistica, mediatori culturali, sociologi ed antropologi che vogliono diventare i protagonisti dello sviluppo urbano in un’ottica di Management delle reti per lo sviluppo sociale.
In una società in cui si rende necessaria l’integrazione multietnica in contesti urbani, cercando di limitare le occasioni di conflitto ed i processi di emarginazione, il Master in Governance innovativa dei sistemi urbani multietnici mira anche a rafforzare l’aspetto tecnico delle competenze di programmazione.

Obiettivo del Master in Governance innovativa dei sistemi urbani multietnici è formare una comunità di esperti Amministratori pubblici, in grado di dialogare dai propri luoghi di lavoro, partendo dalle proprie competenze, per migliorare:

  • la programmazione delle scelte urbanistiche;
  • la gestione dei servizi pubblici e del patrimonio urbano;
  • le politiche culturali e sociali;
  • i processi di integrazione e dialogo multiculturale;
  • per essere protagonisti della attuazione della AGENDA ONU 2030

Il primo Master protagonista dell'attuazione dell'AGENDA ONU 2030

Il Master in Governance innovativa dei sistemi urbani multietnici si propone di aiutare a raggiungere il Goal n. 11 sustainable cities and communities.
L'obiettivo è quello di fare, entro il 2030, le Città più inclusive, sicure, sostenibili, capaci di resistere alle crisi, le città in cui già oggi vive la maggioranza della popolazione mondiale e che entro il 2050 ne ospiterà il 70%.
Al centro della sfida la capacità di aumentare l’accesso ai servizi di base; potenziare i trasporti pubblici; salvaguardare il patrimonio storico e culturale; sviluppare una urbanizzazione sostenibile e capace di includere le diverse etnie e culture dei nuovi cittadini, salvaguardandoli dai disastri ambientali, cambi climatici e dall’inquinamento; aumentare la capacità di gestione dei rifiuti e del ciclo dell’acqua; migliorare l’accesso agli spazi verdi, migliorare l’efficienza energetica.

Finalità didattiche del Master in Governance innovativa dei sistemi urbani multietnici

Il programma del Master in Governance innovativa dei sistemi urbani multietnici mira a formare profili in grado di gestire il processo evolutivo ed integrativo dei processi di integrazione delle reti per lo sviluppo sociale del prossimo futuro.

Le principali aeree di interesse - tra controllo e gestione dei sistemi di qualità, ambiente e sicurezza – sono:

  • Management e politiche innovative nella pubblica amministrazione
  • Management delle reti per lo sviluppo sociale
  • Controllo e gestione dei sistemi di qualità, ambiente e sicurezza
  • Management per gli Enti Locali
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close