MASTER DI I LIVELLO
Sicurezza Pubblica e Soft Target

Obiettivi e sbocchi professionali

Il Master in Sicurezza Pubblica e Soft Target è un master universitario di I livello e ha durata annuale. Al momento del conseguimento del titolo, rilascia 60 crediti formativi universitari.
Il Presidente del Master è il prof. Vincenzo Scotti, il Direttore è il prof. Nicola Ferrigni.
Nell’anno accademico 2017/2018 il Master giunge alla sua 3° edizione.

Finalità
Il Master si propone di formare esperti in grado di operare nel settore della sicurezza pubblica. Al termine del Master, i partecipanti dovranno aver acquisito le competenze necessarie per identificare le situazioni potenzialmente rischiose, pianificare strategie di intervento nel breve e nel lungo periodo, gestire la sicurezza pubblica con riferimento tanto ai cosiddetti “grandi eventi” quanto alla quotidianità.

Contenuti
Attraverso approcci e metodologie di analisi multidisciplinari, il Master affronta le tematiche relative alla gestione della sicurezza pubblica e dell’ordine pubblico, con particolare riferimento a come esse sono influenzate dall’evoluzione dei fenomeni criminali e terroristici. Un focus specifico è dedicato alla gestione della sicurezza e dell’ordine pubblico nelle manifestazioni sportive.
Il Master fornisce un ampio ventaglio di conoscenze e competenze relative all’evoluzione della normativa in materia di ordine pubblico e gestione della sicurezza, alle principali tecniche investigative, alle strategie di prevenzione e di contrasto, alla percezione sociale dei fenomeni terroristici e agli effetti delle connesse politiche pubbliche, alla gestione dei processi di comunicazione (con particolare riferimento alla crisis communication e al ruolo dei social media).

Metodologie didattiche
La didattica privilegia un approccio pragmatico che, oltre a garantire un efficace apprendimento, assicura anche un costante coinvolgimento dei partecipanti e l’interazione con il corpo docente.
Le lezioni frontali prevedono al loro interno l’approfondimento di case studies, momenti di discussione in plenaria e momenti di lavoro individuale e di gruppo, così da facilitare l’apprendimento e da stimolare sia la capacità innovativa che quella applicativa dei partecipanti.
Accanto alle ore di formazione “frontali”, il Master prevede numerose attività di approfondimento (seminariali e laboratoriali), che si contraddistinguono per l’utilizzo di metodologie innovative quali Serious GameLego Serious PlayDesigno Thinking.

Verifica dell’apprendimento
Al fine di garantire ai partecipanti un apprendimento secondo i propri tempi e i propri stili cognitivi, alle attività di aula si affiancano momenti di auto-apprendimento, seguiti da momenti di decodifica e consolidamento delle conoscenze acquisite con i docenti, secondo il modello del flipped learning, o didattica capovolta.
Al termine di ogni Unit è previsto un momento di verifica dei risultati dell’apprendimento.

Project work
Parte integrante del percorso formativo è rappresentata dal project work, che i partecipanti possono sviluppare a partire dal proprio contesto lavorativo o esplorando altri ambiti/tematiche. Il project work consiste in un progetto sperimentale con carattere operativo e concreto, riferito a una situazione reale, e ha lo scopo di proporre una o più soluzioni innovative. L’intero processo di realizzazione del project work avviene sotto la supervisione di un membro del corpo docente.

A titolo di esempio, il project work può consistere in una delle seguenti attività:

  • predisposizione del piano di comunicazione relativo a un’azione di ordine pubblico o di sicurezza pubblica;
  • gestione della comunicazione in caso di crisi (nazionale o internazionale);
  • analisi psico-sociologica della percezione delle misure di sicurezza pubblica;
  • social network analysis in tema di crimine;
  • analisi comparata della normativa europea in materia di sicurezza pubblica;
  • elaborazione di un modello di gestione della sicurezza pubblica legata a una grande evento;
  • pianificazione di uno scenario di crisi ed elaborazione di una strategia di contrasto.
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close