Hacker security - La Faculty del Master in Ingegneria della sicurezza

MASTER DI I LIVELLO
Hacker security - Master in Ingegneria della sicurezza

Faculty

DIRETTORE SCIENTIFICO

Francesco Corona
Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana (OMRI), autore di numerose pubblicazioni di carattere scientifico, relatore e conferenziere, è laureato in Scienze dell’Informazione presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Università di Bari. Ha conseguito il Master in Marketing presso l’Università LUISS “Guido Carli” di Roma. Ha ricevuto incarichi di ricerca al CNR – IASI di Roma, come specialista in Tecniche di Simulazione e Intelligenza Artificiale, oltre a ricoprire il ruolo di Senior Consultant presso importanti aziende private, lavorando in team internazionali. Nell’ambito della sicurezza informatica ha partecipato, per oltre un ventennio, a numerosi progetti con i principali player in ambito internazionale. Per diversi anni è stato docente di tecniche di cybersecurity e contro-sabotaggio telematico presso la Scuola di Addestramento del Ministero dell’Interno. Dal 2000 al 2012 è stato professore a contratto presso la Facoltà di Ingegneria Gestionale dell’Università Roma2 “Tor Vergata”, oltre che titolare di corsi universitari integrativi. Dal 2013 al 2015 , sempre presso l’Università Roma2 ha ricoperto il ruolo di docente al Master Internazionale CBRNE (Chimico, Batteriologico,Radiogeno, Nucleare ed Esplosivi). Possiede vari depositi SIAE per opere di ingegno in ambito Intelligence Ambientale, Sicurezza nelle Telecomunicazioni e Ottimizzazione Logistica. Nel 2013 con la sua struttura di ricerca Retek Research ottiene il prestigioso Premio Nazionale per l’Innovazione, conferito con cerimonia riservata dal Presidente della Repubblica, oltre al Premio Confindustria “Convergenza – TLC driven”.

 

 

DOCENTI

Pierluigi Paganini

Pierluigi Paganini è Chief Technology Officer presso CSE Cybsec Enterprise SpA e membro del gruppo Threat Landscape Stakeholder Group dell’agenzia ENISA (European Union Agency for Network and Information Security). Co-autore della dichiarazione di Lucca sulle norme di comportamento tra stati nel cyber spazio in quanto membro del Membro del Gruppo di Lavoro Cyber G7 2017 presso Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Collaboratore SIPAF – Prevenzione dell’utilizzo del sistema finanziario per fini illegali – Ministero dell’Economia e delle Finanze.Ricopre anche il ruolo di capo edi-tore per la nota rivista statunitense Cyber Defense Magazine e vanta una esperienza di oltre venti anni nel settore della cyber security. È membro dei gruppi di lavoro del portale “The Hacker News” e dell’ICTTF International Cyber Threat Task Force, è inoltre autore di numerosi articoli pubblicati sulle principali te-stare in materia di sicurezza quali Infosec Institute e The Hacker News Magazine. Ha pubblicato due libri “The Deep Dark Web” e “Digital Virtual Currency and Bitcoin” rispet-tivamente sulla tematiche inerenti Deep Web ed i sistemi di moneta virtuali.

 

Marco Mayer

Dirige il Master in Intelligence e Sicurezza di Link Campus University.

Docente di “Cyberspace and International Politics” al PhD Program della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa Docente di Conflict and Development alla laurea triennale in Scienze Politiche della LUISS.
Docente di Cyberspace al Master in Cyber Defence del Dipartimento di Ingegneria E.Ferrari di Modena (CRIS)
Docente presso la Scuola Telecomunicazioni Forze Armate di Chiavari.
Componente del Roster of experts (SCAD/sanzioni) del Consiglio di Sicurezza dell’ONU. Dall’ottobre 1999 al dicembre ha lavorato presso le Nazioni Unite in Kosovo a Pec/Peja e Mitrovica
Professore Straordinario di Link Campus University e Direttore del Master in Intelligence e Sicurezza
Consigliere del Ministro per la Cyber Security.

Francesco Mercaldo

Ha conseguito il dottorato di ricerca in Ingegneria dell’ Informazione presso l’Università degli Studi del Sannio. Nel 2016 è risultato vincitore di un assegno di ricerca post dottorale presso l’Istituto di Informatica e Telematica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Pisa dove attualmente lavora. E’ autore di oltre 30 articoli scientifici pubblicati su diverse riviste ed atti di conferenze internazionali.

Ernesto Rosario Russo

Laureato Magistrale in Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi del Sannio, E’ attualmente Assegnista di Ricerca presso l’università degli Studi del Sannio. La sua attività di ricerca si sviluppa in due direzioni, Vulnerability Assessment su applicazioni bancarie e Malware Analysis presso il laboratorio di sicurezza informatica presso il dipartimento di Ingegneria

Corrado Aaron Visaggio

Laureato in Ingegneria Elettronica preso il Politecnico di Bari, ha conseguito il dottorato in Ingegneria dell’informazione presso l’Università degli Studi del Sannio. E’ stato ricercatore di Ingegneria del Software presso il Fraunhofer IESE (Germania). E’ attualmente docente di CyberSecurity presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi del Sannio nel corso di laurea Magistrale in Ingegneria Informatica. E’ responsabile del laboratorio di CyberSecruity ISWATLAB presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi del Sannio. E’ tra i soci fondatori di SER&Practices s.r.l., spin-off dell’Università di Bari. Docente presso Università degli studi del Sannio.

Carmine Di Biase

Laureato con lode in ingegneria informatica presso la “Seconda Università di Napoli”. Attualmente impiegato presso la società di sicurezza Bit4Id come Project Engineer dopo varie esperienze come software developer. Docente ai Master in Sicurezza informatica e CyberSecurity – Security Manager e corso di Aggiornamento Professionale sulla “Sicurezza informatica “.

Project engineer at Bit4Id

 

Vitantonio Iacono
Esperienza come software developer nei linguaggi C, C++, C#, Python e nella manutenzione e gestione di sistemi informatici in ambiente Microsoft e Linux. Laureato presso l’Università degli studi di Salerno. Attualmente impiegato presso la società di sicurezza Bit4id come Project Engineer dopo essere stato impiegato presso la stessa società come software developer.

Luigi Diana

Esperto di Progettazione ed Implementazioni di reti di telecomunicazioni e di soluzioni di sicurezza complesse. Ha lavorato, e tuttora opera con le principali organizzazioni nazionali per il disegno e l’implementazione di soluzioni tecnologicamente avanzate nel settore delle telecomunicazioni e della cybersecurity.

Fabio Natalucci

Certified ethical hacker ed esperto di sicurezza informatica. Da oltre 10 anni nel settore IT, attualmente si occupa di sicurezza informatica per una nota banca italiana. Information security author per TechEconomy, InfoSec Institute e Blackberry.

Antonio Pirozzi

Laureato Magistrale in Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi del Sannio. E’ Direttore Tecnico di Koine e si occupa di Vulnerability Assessment e Penetration Testing su reti e applicazioni Web. Si occupa, inoltre di threat intelligence e malware analysis.

Docente del master in Intelligence e Sicurezza ed Ufficiale della Guardia di Finanza.

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close