La Link Campus University lancia il primo Master italiano in Blockchain ed economia delle criptovalute

BLOCKCHAIN

Blockchain e criptovalute: termini ormai sempre più di uso comune, grazie al susseguirsi delle notizie sui nuovi scenari che le monete digitali e – soprattutto – la cosiddetta “catena dei blocchi” sono proiettate in un futuro ormai prossimo in cui ICO (Initial Coin Offering), Smart Contract e start-up legate al Fintech domineranno il mercato del lavoro.

Mancano, tuttavia, gli esperti di questa tecnologia, destinata ad impattare profondamente su innumerevoli aspetti del nostro vivere quotidiano, soprattutto quello finanziario, ma senza escludere quello medico e quello produttivo. Per colmare questa lacuna, Consulcesi Tech, hi-tech company specializzata in soluzioni all’avanguardia legate alla Blockchain, in collaborazione con la Link Campus University di Roma, a partire dal prossimo autunno inaugurerà un Master in “Blockchain ed Economia delle criptovalute”.

Si tratta del primo corso post-laurea sul tema in campo europeo che prevede il pagamento utilizzando anche i nuovi supporti delle monete digitali, ormai molto diffuse come strumento di regolazione finanziaria. Come afferma Andrea Tortorella , CEO di Consulcesi Tech: «Da un lato, il dibattito sulle potenzialità di monete digitali e Blockchain è ormai all’ordine del giorno; dall’altro, cresce la richiesta di esperti in questo settore , per questo è fondamentale la partecipazione della Link Campus University con proprie conoscenze legate a queste tecnologie, che la pone nel novero di altre grandi istituzioni come Stanford e Mit. Noi, che da sempre crediamo nella Blockchain, vogliamo puntare sui giovani che intraprenderanno questo percorso formativo, e lo faremo assumendo coloro che risulteranno essere i migliori studenti».

Presidente del Comitato scientifico che presiede all'organizzazione del Master è il professor Antonio Maria Rinaldi, che ha affermato: “La DLT ha permesso una decentralizzazione che avrà importanti ricadute nel settore dell'economia e della finanza, ponendo dei problemi concettuali, tecnici e giuridici mai visti in precedenza. Con questo Master cerchiamo di preparare la classe dirigente del futuro ad una vera e propria rivoluzione culturale che non può astrarsi dagli aspetti di carattere tecnico, che però cercheremo comunque di affrontare in modo che siano comprensibili anche a chi non ha una preparazione strettamente informatica o matematica”.

Seguendo un’ottica interdisciplinare, le lezioni partiranno da una prospettiva macroeconomica generale per poi approfondire le potenzialità di sviluppo della Blockchain in vari settori. In particolare, la seconda parte del corso sarà concentrata proprio sugli aspetti tecnici della “catena dei blocchi” e sulla programmazione degli smart contract.

L’accesso al Master è riservato a tutti i laureati che abbiano conseguito almeno la laurea breve. Costituirà elemento preferenziale essere in possesso della laurea magistrale o della laurea ordinaria vecchio ordinamento. In caso di domande superiori al numero di posizioni disponibili la selezione avverrà per titoli e per curricula.

Gli interessati potranno iniziare con un Master online per 100 ore, comprese le integrazioni e specializzazioni, la cui programmazione decorrerà dal febbraio 2019, oppure potranno frequentare il Master “ In Persona”, 400 ore, previsto per la seconda metà dello stesso anno.

Per tutte le informazioni sul master è a disposizione il sito internet www.master.unilink.it/blockchain

email: master@unilink.it

Tags

Blockchain | criptovalute | master | Master in Blockchain