MBA

Master in Business Administration

Aperte le iscrizioni
Inizio Febbraio 2021

L'avvio dei Master è suscettibile di variazione alla luce dell'emergenza epidemiologica e/o del raggiungimento del quorum degli iscritti.

Nel mercato contemporaneo, caratterizzato da ritmi di cambiamento sempre più elevati e da una competizione sempre più accesa e globale, sono proprio le competenze manageriali a segnare il confine tra le aziende in grado di affrontare e vincere le sfide dell’innovazione e della globalizzazione e quelle destinate al declino.

La capacità di operare strategicamente, di intercettare le domande, di prevedere i trend, di cogliere le business opportunity rappresentano quelle skills che il nostro MBA mira a costruire e rafforzare, nella consapevolezza che le scelte operate dal management in tali aree risultano di particolare rilevanza e delicatezza.

In questo contesto, infatti, alle problematiche comuni poste dal mercato e dalle sue variabili, si affiancano le principali sfide per le PMI:

  • gestire la complessità con un approccio sistemico
  • essere flessibili e disposti a cambiare per assecondare la crescita del business
  • professionalizzare l’infrastruttura dell’organizzazione
  • Progettare la crescita
  • pianificare adeguatamente la transizione generazionale, per non rendere vulnerabile l’impresa
  • essere sempre aperti al cambiamento, all’innovazione e all’internazionalizzazione

Il percorso di studi esamina i fattori che condizionano la gestione aziendale e l’evoluzione del business, fornendo gli strumenti atti a costruire modelli più efficaci e a guidarne l’attuazione. Il modo in cui una società organizza e gestisce business e risorse umane gioca un ruolo significativo nel determinare le condizioni del fallimento o del successo di una qualsiasi impresa, soprattutto se di piccole e medie dimensioni. Il modulo di specializzazione, poi, declina l’analisi nei settori industriali ove il Made in Italy costituisce un’eccellenza riconosciuta a livello globale.

Sbocchi professionali

LINK MBA ambisce a formare manager e imprenditori in grado di:

  • Approcciare la fascia alta del mercato del lavoro
  • Crescere rapidamente all’interno della propria azienda/realtà lavorativa
  • Sviluppare le capacità per creare e/o gestire un’impresa innovativa
  • Assumere il ruolo di leader per il cambiamento e lo sviluppo della propria azienda familiare
  • Proiettare la propria carriera in un contesto internazionale e nei moderni mercati globali

 

PROGRAMMA

ore

UNIT 1 – GLOBAL STRATEGY

  • Global Geopolitical Landscape
  • Economic Scenarios
  • Social Trends
  • Market Trends
  • Comparative Legal Systems
ore

UNIT 2 - MANAGEMENT TOOLS

  • Corporate Strategy
  • Planning and Control
  • Corporate Finance
  • Operations
  • HR Management
ore

UNIT 3 – BUSINESS TOOLS

  • Marketing
  • Business Communication
  • Internationalization
  • Financial products and distribution
ore

UNIT 4 – LEGAL TOOLS

  • Corporate
  • Contracts
  • M&A
  • Tax
  • Labour
ore

UNIT 5 – SKILLS

  • Project Management
  • Corporate Governance and Social Responsibility
  • Leadership and Team Building
  • Negotiation and DecisionMaking
  • Public Speaking
ore

UNIT 6 – INNOVATION TOOLS

  • ICTs for management
  • Digital Marketing
  • IP Regulation
  • AI and Big Data
  • Business Security and Data Security
  • Start-up regulation and funding
ore

SPECIALIZATION – ITALIAN EXCELLENCE: TOP INDUSTRIES

  1. Luxury and Fashion
  2. Agrifood
  3. Tourism and Hospitality
  4. Manufacturing
  5. Mechatronics
cfu

Project work

Ciascun partecipante al master è chiamato ad elaborare un project work assistito da un docente: il PW è finalizzato a sviluppare un progetto concreto. Nel caso di candidati in stage il PW può essere commissionato dall’azienda ospitante e può coincidere con il periodo di stage.

LINK SWITCH FORMULA

Per l’Anno Accademico 2020/21 Link Campus University ha progettato la Link Switch Formula per venire incontro alle nuove esigenze degli studenti offrendo un alto livello di insegnamento e un ambiente di apprendimento sicuro. Puoi scegliere tra la formula Smart, con la quale segui tutte le lezioni in diretta dal tuo computer con un professore in live streaming, e la formula SafeClass, modalità di lezione in presenza in una miniclasse di massimo 25 studenti. Sarà facile passare dall’una all’altra modalità in qualsiasi momento, a seconda delle necessità.

ISCRIZIONE E ACCESSO AL MASTER

Ammissione

I candidati al Master devono essere in possesso di Laurea Specialistica, di Laurea Magistrale e/o di Laurea Vecchio Ordinamento, conseguita in una Università degli Studi della Repubblica Italiana o altro Istituto Superiore equiparato, o di altro titolo equivalente conseguito presso altra Università, anche straniera, a condizione che il medesimo sia legalmente riconosciuto in Italia.

I candidati in possesso di un titolo accademico conseguito all’estero dovranno essere in possesso della dichiarazione di valore del titolo conseguito, rilasciata dalle competenti rappresentanze diplomatiche o consolari italiane del paese in cui hanno conseguito il titolo.

I requisiti devono essere posseduti e dimostrati alla data di scadenza del bando di Ateneo, pena la non ammissione alla prova di selezione del Master.

Retta

La retta annuale, senza agevolazioni, per l’iscrizione al Master è di € 16.000

Immatricolazione

Lo studente che desideri immatricolarsi, potrà chiedere un appuntamento con l’Ufficio Orientamento, chiamando il +39 06 94802282

ORGANI

Direttore scientifico
Ferruccio Maria Sbarbaro

DOCENTI

Domenico Benincasa - Docente di Diritto privato comparato presso la Luiss Guido Carli di Roma
Mavie Cardi - Professore Associato e Coordinatore del Corso di Laurea in International Business Administration
Link Campus University
Luisa Franchina - Presidente Associazione Italiana Esperti di Infrastrutture Critiche (AIIC)
Cristina Fioravanti - Gestione risorse Umane - Alleanza Italiana per lo sviluppo sostenibile
Anna Elvira Graziano - Professore Associato e Coordinatore del Corso di laurea in Economia Aziendale InternazionaleLink Campus University
Gian Paolo Guarnieri - Avvocato e Docente di Comparative Company Law presso Link Campus University
Edoardo Marullo - Responsabile studi finanziari di ANIA
Pierluigi Matera - Direttore dell’IDEMS, Professore Ordinario di Diritto privato comparato Link Campus
Andrea Ottolia - Professore di diritto commerciale e proprietà intellettuale presso l’Università degli Studi di Genova
Filippo Setteceli - Vice President Supply Chain & Quality at Trelleborg Wheel Systems
Carlo Testoni - EMEA Big Data and Cloud Analytics Services Senior Consultant SAP

 

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Compila il modulo o chiama il numero +39 06 94802282